Make-up in spiaggia

Delimiter

L’estate vuole la nostra pelle luminosa, fresca e con un tocco di colore. Il make-up si fa più leggero e poco elaborato sia perché il caldo ci fa desistere dall’applicare strati e strati di prodotto sia perché l’abbronzatura ci rende più belle.

beach make up

Dopo l’inverno, il sole, il mare invitano al relax, ma anche in spiaggia non è detto che il make-up sia bandito.
Al contrario, piccoli accorgimenti e i prodotti giusti ci aiuteranno belle e senza imperfezioni anche al mare,
senza stressare la nostra pelle e soprattutto senza eccessi.
Il make-up non solo ci permette di essere a nostro agio anche in spiaggia ma può essere un valido alleato
per difendere la nostra pelle dai danni causati dall’esposizione al sole. Infatti la maggior parte dei prodotti
cosmetici di nuova generazione contengono già al loro interno filtri protettivi. E sostanze idratanti che aiutano a difendere la pelle.

Per un make-up a prova di caldo partiamo dalla preparazione della pelle. Fondamentale è utilizzare una
crema idratante con filtri solari UVA e UVB con un fattore di protezione molto alto, ci garantirà un
abbronzatura perfetta e senza danni.
Le texture in commercio oggi sono molto più leggere e facili da
applicare rispetto a quelle delle creme solari e prive del fastidioso “effetto unto”. Non abbiate paura di
utilizzare protezioni a schermo totale, anzi la vostra abbronzatura sarà graduale, senza scottature e durerà
più a lungo.
Per chi desidera un tocco di colore basta optare per una BB o CC Cream dalla consistenza molto leggera,
magari con all’interno delle particelle illuminanti. Doneranno al vostro volto una bella luminosità, facendo
risaltare ancora di più l’abbronzatura”. Per stendere questi prodotti possiamo utilizzare una spugnetta o
direttamente i polpastrelli.
Sono molto fluidi e non lasciano macchie.
Se invece il vostro desiderio è una maggiore effetto coprente, allora un fondotinta waterproof, effetto seconda
pelle è quello che fa per voi. Resterà al suo posto anche dopo una partita a beach volley o una gara di tuffi!
Per applicare il fondotinta consiglio invece il pennello o la spugnetta perché per quanto possano essere
leggeri, il rischio macchia è dietro l’angolo.

trucco da spiaggia
trucco da spiaggia

Per un make-up a prova di caldo partiamo dalla preparazione della pelle. Fondamentale è utilizzare una
crema idratante con filtri solari UVA e UVB con un fattore di protezione molto alto, ci garantirà un
abbronzatura perfetta e senza danni.
Le texture in commercio oggi sono molto più leggere e facili da
applicare rispetto a quelle delle creme solari e prive del fastidioso “effetto unto”. Non abbiate paura di
utilizzare protezioni a schermo totale, anzi la vostra abbronzatura sarà graduale, senza scottature e durerà
più a lungo.
Per chi desidera un tocco di colore basta optare per una BB o CC Cream dalla consistenza molto leggera,
magari con all’interno delle particelle illuminanti. Doneranno al vostro volto una bella luminosità, facendo
risaltare ancora di più l’abbronzatura”. Per stendere questi prodotti possiamo utilizzare una spugnetta o
direttamente i polpastrelli.
Sono molto fluidi e non lasciano macchie.
Se invece il vostro desiderio è una maggiore effetto coprente, allora un fondotinta waterproof, effetto seconda
pelle è quello che fa per voi. Resterà al suo posto anche dopo una partita a beach volley o una gara di tuffi!
Per applicare il fondotinta consiglio invece il pennello o la spugnetta perché per quanto possano essere
leggeri, il rischio macchia è dietro l’angolo.

trucco in spiaggia

Per chi ama gli illuminanti e il blush, che donano subito un aspetto fresco e salutare, quelli cremosi sono
ideali per l’estate quando l’effetto polveroso è bandito!
Per chi invece non ama l’effetto lucido, un velo di crema idratante magari dalla consistenza in gel e un tocco
di cipria trasparente per essere sempre impeccabili e non nascondere la tanto “sudata” abbronzatura.
Per gli occhi sicuramente mascara waterproof e per chi ama l’ombretto, esistono in commercio ombretti
ultra resistenti in crema o in stick. Stesso consiglio per chi non vuole rinunciare all’eyeliner anche sotto il sol
leone. Water resistant è la parola d’ordine.
Le labbra vanno assolutamente protette. Consiglio di utilizzare un balsamo labbra con protezione solare e
poi spazio alla fantasia. Rossetto colorato, nude o semplicemente un velo di burro cacao colorato.
Sconsiglio invece i gloss, la brezza marina potrebbe far diventare le vostre labbra un ricettacolo di sabbia e
capelli!
Un segreto di bellezza per rinfrescare il vostro make-up durate le calde giornate estive è portare sempre
con voi la magica acqua termale! un vero toccasana per la pelle.
Pochi gesti per essere bellissime anche in spiaggia!

Thanks to the Make-up artist Francesca Ragone: www.beyouty.me